Spaghettata low cost

Posted on gennaio 26, 2011

0


Far da mangiare è una prassi quotidiana e spesso in questa abitudine/necessità si sprecano fior, fior di quattrini senza poi però, trarne vantaggio…

Non ne traiamo noi, ma neanche il nostro palato…

Difatti spesso in cucina il detto: “Melius abundare quam deficere”; non è azzeccatissimo.

Un esempio? Mi spuntano sulla punta della lingua gli spaghetti ai broccoli… Fatte giusto l’altro ieri.

Eco cosa ho usato (porzioni da single):

  • 150 gr. spaghetti
  • 200 gr. broccoli
  • olio
  • aglio
  • sale
  • peperoncino

Prima cosa ho cotto i broccoli.

Olio, un filo e uno spicchio d’aglio, naturalmente dopo averli lavati e fatti a pezzetti.

Al termine di tutto ciò ho aggiunto del peperoncino tritato finemente, e infine ho salato.

Nel frattempo ho messo  l’ acqua a bollire, chiaramente salandola.

A bollitura ottenuta o messo gli spaghetti a cuocere.

Cottura lenta, a fiamma bassa.

Dopodichè ho scolato gli stessi, aggiungendoli poi al condimento e… Dulcis in fundo”

Ho amalgamato il tutto sul fuoco lento, lento per pochi minuti.

Dite che ne dite?

Questo e tanto altro nel libro “Una vita low cost” – ACQUISTALO ORA

Annunci