Ticket Crossing – “Genova città del low cost”

Posted on marzo 17, 2011

0


In “Genova città del low cost” – Ticket Crossing

“La goccia che fa traboccare il vaso”…

Chi dirige e gestisce i mezzi pubblici a Genova “AMT – ex municipalizzata”, ha aumentato il biglietto a 1,50 euro.

Già ma dov’è la novità? L’hanno fatto in tutte le città.

Sì, ma a Genova hanno anche tagliato linee per migliaia di chilometri.

“La ribellione low cost”…

E allora ecco che gli utenti hanno realizzato il primo Ticket mob a bordo dei mezzi stessi.

Cioè?

Cioè ticket crossing.

Scambiarsi il biglietto, utilizzare tutti i 100 minuti di validità, lasciare il biglietto ancora valido nei punti ticket crossing sono modi per abbattere dal basso il costo della mobilità cittadina.

Si usa il biglietto e quando si scende lo si ripone in una bottiglia di plastica o altro contenitore ubicato nei pressi della fermata e adibito a contenitore di biglietti non ancora scaduti.

Ora, non resta che diffondere la pratica in tutte le città!

Dite che ne dite?

Questo e tanto altro nel libro “Una vita low cost” – ACQUISTALO ORA

Annunci