Escort low cost

Posted on settembre 29, 2011

3


per tirare su il morale e non solo”

I cittadini devono sempre conformarsi ai loro governanti e in un momento economico così delicato, è importante non perdere nemmeno un passo(…)

Ultimamente, leggendo i giornali mi sono trovato, come credo tutti risucchiato in questa bufera mediatica da festini,escorte roba varia. Inutile dire che lo scandalo è sulla bocca di tutti! Del resto è risaputo tira più un pelo di vacca che un carro di buoi… imbottiti d’anfetamina. Che poi mi sono sempre chiesto: “Ma se questa cosa del pelo che tira è vera… ma se una ce l’ha rasata? Tira lo stesso? E soprattutto con cosa tira?”. E allora la conclusine è: “Il Lupo perderà il pelo, ma non il vizio… Ma anche le vacche non scherzano!”. Comunque a parte le divagazioni, l’altro dì riflettendo, tra un crollo di borsa e l’altro mi sono detto: “Ma visto l’andazzo, vista la crisi, vista la mancanza di lavoro, ma soprattutto vista la richiesta crescente… Perché non aprire una bella Fashion Agency che tratta solo escortegigolò?”. Tipo quella di Lele Mora, però low cost! A basso costo.

Pensateci, del resto di siti che offrono dette prestazioni, sul web ve ne sono già diversi ( www.escort5stelle.comwww.escortincontriitalia.comwww.escort-hostess.comhttp://escortinn.org ), ma sono tutti a prezzi esosi, invece questa sarebbe un’agenzia che offre escort e gigolò al 50% di sconto. Eh sì, perché così, in questo modo si prenderebbero tre piccioni con una fava! Come disse Ruby a Silvio ed Emilio. Prima di tutto si darebbe lavoro a molti disoccupati. Dicono che ci vuole flessibilità! Più di così. Tutto regolare eh! Un bel contratto che preveda anche gli ammortizzatori sociali: Materasso & Cuscino! Poi, cosa non da poco, si soddisferebbe un fabbisogno nazionale che è in enorme crescita! Del resto l’Italia sono anni oramai che va a puttane e i cittadini prima o poi si dovranno adeguare. Infine, l’idea porterebbe un certo movimento di denaro, denaro che oggi come oggi invece è molto fermo.

Anche perché, pensandoci, non è che ci vorrebbe molto. Basterebbe creare un bel sito internet, tipo facebook, però anziché essere un “Social Network”, lo vedrei meglio come un “Trombat Network”. Non a caso oggi molti usano questi portali ( http://it-it.facebook.comwww.myspace.comwww.badoo.comwww.friendster.com ) esclusivamente per rimorchiare o essere rimorchiati, pertanto non sarebbe nulla di nuovo. Immaginatevelo, entri nel sito, cerchi quello che vuoi e quando lo hai trovato clicchi: “Aggiungi al carrello” e via. Lo confesso. Mi immagino già anche una bella APP per tablet e smartphone: “La trombata in un touch!”.

Chiaramente, essendo a basso costo ci sarebbero delle piccole rinunce da fare. Roba di poco conto: la prestazione può avvenire in piedi, sul tavolo, sul divano e sulla lavatrice, ma spenta, se la si vuole in centrifuga si pagano a parte detersivo; poi il preservativo è compreso, ma solo quello Flash Gordon; ancora il rapporto e senza audio, eventuali vagiti o godimenti si pagano a parte, si può scegliere tra “Ahh, ahh” oppure “Ohh, Ohh” ma anche “Sìì, sììì, sììì” tutti comprensivi, chiaramente, del segnale “Vengo, vengo vengo”; inoltre la prestazione chiaramente è a tempo, i primi cinque minuti sono compresi, dopo si pagano 12 centesimi a botta e infine dopo il rapporto si deve liberare velocemente la stanza e prima di uscire si deve saldare il conto, accettata solo la carta di credito, una bella strisciata e via.

Insomma un’oasi felice ove poter soddisfare i propri istinti al 50% di sconto. Sessolow cost. Sesso a basso costo, per le tasche di tutti. Anche se, a dirla tutta, molti ultimamente sono rimasti in mutande. Meglio così si risparmierà tempo nel svestirsi. Inoltre, visti i tempi, si potrebbe prevedere anche alla possibilità di fare ulteriori sconti o offerte. Della serie le grandi promozioni del sesso low cost. Per esempio, come nei viaggi low cost, anche qui la soluzione roulette, si risparmierà fino al 75%, ma in questo modo però la escorto il gigolò capiterà a caso. La chiamerei, la formula: “Ndo cojo cojo!”. Poi non potrebbe mancare l’offerta con ulteriore sconto del 25% per chi va con gli gigolò che soffrono di eiaculazione precoce. Questa la chiamerei la formula: “Scatto alla penetrazione. Infine, immancabile la formula in abbonamento, un po’ come per le pay tv. In questo caso mi immagino lo slogan: “Se ti abboni per un anno trombi gratis fino a Natale, ma in HD!”. Che dire? Diamoci da fare!

Annunci